Все города > Trieste > Le terme di Venezia di Nelli-Elena Vanzan

Le terme di Venezia di Nelli-Elena Vanzan


2
24
мая
19:30

Antico Caffè San Marco. Libreria e ristorante
Via Battisti, 18 34124 Trieste Italy
MARTEDI' 24 MAGGIO
ALLE ORE 18.30
PRESSO LIBRERIA E ANTICO CAFFE' SAN MARCO

presentazione del libro "LE TERME DI VENEZIA" di Nelli-Elena Vanzan

Venezia è anche un bene ambientale? La consapevolezza che i suoi precari equilibri idrogeologici costituissero un patrimonio comune prezioso per la salute pubblica ha fondamenti storici? La risposta a queste due domande si trova nell'ultimo libro di Nelli-Elena Vanzan Marchini: Le Terme di Venezia.
In 255 pagine, riccamente documentate e illustrate, la storica veneziana delinea il rapporto fra ambiente e salute nelle acque di questa città insulare. Le acque, il clima e le peculiarità idrogeologiche, che hanno caratterizzato la sua specificità anfibia, hanno garantito la libertà e l'indipendenza della Serenissima nel grembo uterino della sua laguna. L'arcipelago Venezia, strutturandosi nei secoli come un corpo urbano, deve all'acqua, oltre alle sue caratteristiche urbanistiche, anche le sue potenzialità terapeutiche.
Nell'umanesimo il termalismo romano e il piacere delle abluzioni, dei massaggi e delle cure estetiche vennero riproposti dalle "stufe", equivoci locali il cui ricordo resta nella toponomastica di sotoporteghi e fondamente. In esse si facevano i bagni di vapore, le frequentavano i pittori per trarre ispirazione per i loro nudi muliebri, non mancavano le camere per rapporti sessuali mercenari. Con la Controriforma questo genere di termalismo artificiale andò scomparendo medicalizzando le proprie prestazioni che si specializzarono nella cura della sifilide e nelle prestazioni di medicina estetica.
Nel corso del Settecento, con la scoperta del termalismo marino e con la moda della villeggiatura sulle coste lanciata dai regnanti di Inghilterra nelle gelide acque dell'Oceano, si affermarono anche le proprietà sananti dei bagni di laguna. Dopo la caduta, al mito dell'intangibilità Repubblicana si sostituì l'immagine sensuale di una Venezia termale. Della ex Serenissima i nordici dominatori apprezzavano il clima, il tepore e la quiete dei canali lagunari. Persino alla sua nebbia si riconobbe una penetrante proprietà terapeutica.

Еще мероприятия: